Sabato 10 Ottobre 2020

La neve ci accompagna da 1850 m, e tracciando un nuovo sentiero raggiungiamo, con i piedi un po’ zuppi, la stazione.
Nel freddo e nel vento la smontiamo prima che la bufera avvolga l’alta valle Aurona, e senza indugio torniamo al tepore della stufa.

Photo credits: Diego Masera.


0 commenti

Rispondi

it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: